Home Comprensorio ‘Arsenico e vecchi merletti’ all’Auditorium Ferrari di Maranello

‘Arsenico e vecchi merletti’ all’Auditorium Ferrari di Maranello

Cosa si nasconde dietro l’apparente tranquillità di una piccola casa vittoriana nel cuore di Brooklyn, abitata da due simpatiche e serafiche vecchiette il cui unico scopo nella vita sembra essere quello di fare del bene al prossimo?


Un grandissimo classico quello che sarà presentato questa sera all’Auditorium Enzo Ferrari. Alle ore 21.00 sarà in scena ‘Arsenico e vecchi
merletti
‘, opera intramontabile dallo humour macabro realizzata dalla compagnia Teatro Vittoria di Roma per la regia di Attilio Corsini, con
Miranda Martino e Viviana Toniolo.

Abile, originale, divertente, drammaturgicamente costruita con un meccanismo teatrale perfetto e di alta precisione: così si potrebbe definire la
commedia di Joseph Kesserling ‘Arsenico e vecchi merletti’, scritta in America intorno agli anni Quaranta (indimenticabile il celeberrimo film dall’omonimo titolo diretto nel ’44 da Frank Capra) e rappresentata per la prima volta in Italia nel dopoguerra dalla compagnia Stoppa.
Una commedia ancora oggi assolutamente vincente anche grazie alla normalità e alla naturalezza
con cui gli attori del Teatro Vittoria accolgono e gestiscono le cose più assurde, evitando accuratamente le tinte troppo forti e facili e le obsolete sottolineature.
Una farsa macabra che sa di veleno dove due zitelle uccidono per pura pietà filantropica tutti i solitari, i vecchi, e i malandati che finiscono in casa
loro.

Vendita dei biglietti: dalle 17:00 alle 19:00 e dalle 20:00 alle 21:00 presso la biglietteria dell’Auditorium.
Per informazioni o prenotazioni: tel. 0536 943010 – e-mail