Home Bologna Consiglio Comunale approva ordine del giorno su Bologna Fiere

Consiglio Comunale approva ordine del giorno su Bologna Fiere

Sulla questione della mancata assegnazione di fondi a Bologna Fiere Spa, il Consiglio Comunale di Bologna considerato che la legislatura si avvia al
termine, e preso atto che al momento, rimane senza risposta l’ordine del giorno approvato dal Consiglio Comunale di Bologna il 19 dicembre scorso, ha approvato un ulteriore ordine del giorno.

Nell’ordine del giorno si invitano “i parlamentari di
tutte le forze politiche componenti della Commissione Attività produttive della Camera a sottoscrivere la richiesta di discussione in sede
legislativa della Proposta di legge “Interventi dello Stato nel Sistema fieristico nazionale”, che istituisce contributi in conto capitale per la
realizzazione di infrastrutture al servizio dei sistemi fieristici di rilevanza nazionale, al fine di approvare tale Proposta di Legge prima
della fine della legislatura e riequilibrare, almeno parzialmente, la discriminazione adottata in Finanziaria contro la Fiera di Bologna, seconda
fiera nazionale”.

L’ordine del giorno, presentato dal consigliere Emilio Lonardo, e
sottoscritto dai consiglieri A.Marchesini, M.Migliori, P.Natali, P.Gattuso, M.Delli Quadri, e M.C. Marri, è stato approvato all’unanimità.