Home Regione Trasporti: finita la tregua, riprendono i disagi

Trasporti: finita la tregua, riprendono i disagi

Terminate le Olimpiadi, finisce la tregua nei trasporti. Gli scioperi riprendono con i ferrovieri: il Sult ha confermato l’agitazione di 4 ore della metropolitana di Roma per oggi. Domani è il turno dei treni delle Ferrovie Nord Milano che si fermeranno per 4 ore, dalle 10 alle 14, in seguito a una agitazione proclamata dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e Orsa. Venerdi prossimo, 3 febbraio, la protesta dei ferrovieri si estende a livello nazionale.

Il gruppo Ferrovie dello Stato fa sapere che le segreterie nazionali dei sindacati Filt, Fit, Uilt, Fast, Ugl e Orsa hanno proclamato uno sciopero di 24 ore dalle 21 del 3 alle stessa ora del 4 marzo 2006 per il personale addetto alla circolazione dei treni.

Sabato 4 marzo riprendono le agitazione del trasporto aereo con ben nove scioperi dell’Enav e dell’Alitalia. I piloti della compagnia di bandiera “incroceranno le braccia” dalle 10 alle 18 mentre gli assistenti di volo hanno proclamato uno “stop” di 24 ore.

Per quanto riguarda la società pubblica di assistenza al volo, il calendario delle proteste prevede ben sette scioperi concentrati tra le 12 e le 16.