Home Meteo Situazione meteo: giornate estremamente variabili

Situazione meteo: giornate estremamente variabili

Inizia oggi la primavera meteorologica, anche se i rigori dell’inverno son terminati da parecchi giorni: si ricorda, infatti, che il nostro Osservatorio non registra temperature sottozero dall’8 febbraio. In questi giorni vedremo passare sulle nostre zone veloci impulsi freddi ed instabili che daranno luogo a repentini quanto brevi peggioramenti del tempo. Un fronte più organizzato transiterà tra venerdì e sabato, più attivo però in Toscana e quindi a nord del Po per le correnti da sudovest.

Oggi prevale il sereno e il sole, con qualche annuvolamento al pomeriggio.
Giovedì mattinata più nuvolosa con fasi di nubi più fitte e, sporadicamente, qualche breve nevicata in Appennino, anche in collina, mentre in pianura le precipitazioni sono poco probabili e comunque debolissime.
Venerdì giornata estremamente variabile: nubi fitte sul crinale con burrasche di neve ventata ma con scarso accumulo, diradamenti anche ampi in Emilia alternati ad improvvise nubi; aumento delle nubi a sera con occasione per rovesci prima con neve solo oltre i 1600 m quindi occasionalmente sotto forma di neve/graupel fino in collina sabato mattina, ma già da mezzogiorno ampie schiarite con sole splendente e domenica possibile nuovo peggioramento, ma con evoluzione incerta.

(Fonte: Osservatorio Geofisico Modena)