Home Appuntamenti Sporting summer festival: il cartellone dell’estate

Sporting summer festival: il cartellone dell’estate



A Montecarlo, la festa della musica dura tutta l’estate. Per due mesi, le più grandi stelle internazionali si succedono alla Salle des Etoiles per un festival unico.


Con una programmazione ricchissima, ogni sera per due mesi, i concerti dello Sporting Montecarlo propongono un Festival della musica unico, con tanti appuntamenti pop e rock, passando per la dance, il funk e il jazz.

Un Festival di grandi nomi, che si svolge nel cuore di Montecarlo, a due passi dai meravigliosi hotel, dai casinò e dai locali notturni. La celebre Salle des Etoiles, ogni sera, accoglierà poco meno di mille privilegiati, che potranno apprezzare gli straordinari show in programma in una cornice al tempo stesso intima e scintillante, unica quanto a confort e accoglienza.


Lo Sporting Summer Festival prenderà avvio venerdì 30 giugno con il concerto di una delle più grandi star della musica americana, Paul Anka: il suo repertorio va dagli anni ‘50 alle rivisitazioni del suo ultimo sorprendente album, con i classici contemporanei del rock, arrangiati alla maniera big band, a cominciare da “My Way”.


Il Festival si concluderà domenica 27 agosto con il non meno leggendario Tom Jones, passando per i concerti pop-rock di Sting, Simply Red, Texas, Simple Minds, le leggende degli anni ‘60/’70 Deep Purple e The Who, il soul-funk di George Benson e Isaac Hayes, e grandissimi nomi della canzone italiana come Eros Ramazotti, Pino Daniele, Claudio Baglioni e Gianna Nannini. Johnny Hallyday, la più grande star francese, sarà presente con cinque eccezionali concerti. Il suo tour “Flashback”, che inizia in giugno al Palais des Sports di Parigi, ha per filo conduttore il ritorno nelle sale care al suo cuore, che ha amato e che l’hanno amato nel corso della sua lunga carriera. Sarà allo Sporting Monte-Carlo, da martedì 25 a sabato 29 luglio.



www.sportingmontecarlo.com

Prenotazioni: (00377) 98 06 36 36

Articolo precedenteTeatro dei quartieri: alla scoperta delle ‘case molto popolari’ di Reggio
Articolo successivoOggi 4 appuntamenti per la stagione estiva sassolese