Home Reggio Emilia Reggio E.: arriva il permesso di soggiorno elettronico

Reggio E.: arriva il permesso di soggiorno elettronico

La Polizia di Stato, ha dato l’avvio alla sperimentazione di una nuova procedura di rilascio dei permessi di soggiorno che iniziera’ a partire dal 17 luglio a Reggio Emilia e in altre 5 Questure.


Il nuovo modello di permesso di soggiorno elettronico ha il duplice obiettivo di fornire un supporto standard in linea con le indicazioni dell’Unione europea e rispondere all’esigenza di disporre di uno strumento sicuro per quanto riguarda la produzione, il rilascio e l’utilizzo da parte del titolare. La procedura avra’ un costo per il richiedente di 27,50 euro, come previsto dal decreto del ministro dell’Economia e delle finanze, di concerto con il ministro dell’Interno, del 4 aprile 2006, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 5 maggio 2006, numero 103.



Il permesso di soggiorno elettronico sara’ rilasciato per i soli permessi di soggiorno di durata superiore ai 90 giorni e per le carte di soggiorno per cittadini stranieri. Fanno eccezione i permessi rilasciati in attesa dell’esame di una domanda di asilo e quelli concessi ai familiari di cittadini dell’Unione, che continueranno ad essere rilasciati sul modello cartaceo attualmente in uso. La procedura di richiesta rimane invariata rispetto a quella attuale.