Home Modena Modena: il Sindaco sul pronto Soccorso del Policlinico

Modena: il Sindaco sul pronto Soccorso del Policlinico

“Il pronto soccorso è un servizio fondamentale per la città e come tale deve essere in grado di funzionare adeguatamente ed in condizioni di sicurezza per utenti ed operatori: se oggi la situazione non è garantita, si deve fare tutto il possibile per ripristinare la normalità”.
Il Sindaco di Modena interviene sui recenti problemi di ordine pubblico che si sono registrati presso il pronto soccorso del Policlinico cittadino.

Senza entrare nel merito dei singoli casi e per tanto respingendo ogni tentativo di strumentalizzazione, rimane il dato generale di una situazione da seguire con grande attenzione e soprattutto proponendosi di individuare ed attuare interventi concreti per la soluzione dei problemi.
Il Sindaco Pighi si è quindi messo in contato con i responsabili dell’azienda Policlinico e con la Prefettura, ricevendo rassicurazioni immediate tanto sull’attenzione, quanto rispetto a possibili soluzioni che verranno individuate in un incontro da tenersi nei prossimi giorni.

Il Sindaco auspica la definizione di modalità organizzative che consentano di collegare le possibili esigenze del Pronto Soccorso alla rete di controllo del territorio. Se necessario, anche modificando l’attuale modello operativo, per renderlo più efficace sul piano della celerità e della qualità della risposta, senza trascurare l’aspetto fondamentale della prevenzione che deve scaturire da una forte capacità delle strutture di relazionarsi tra loro.

“Nell’ambito di questo percorso, che andrà comunque discusso e condiviso con i diversi soggetti che a vario titolo si occupano di sicurezza in città -conclude il Sindaco- il Comune è pronto a svolgere la parte che gli compete”.