Home Modena Servizio Civile Volontario: 56 posti disponibili al Comune di Modena

Servizio Civile Volontario: 56 posti disponibili al Comune di Modena

Un anno al servizio degli altri, collaborando alle attività dei musei cittadini o affiancando il personale che si occupa della tutela e cura degli animali, partecipando ad attività di animazione e sostegno ad anziani e minori o contribuendo a progetti nell’ambito giovanile. Sono numerose anche quest’anno le possibilità offerte dal Comune di Modena per partecipare al Servizio Civile Volontario, riservato a ragazze e ragazzi con un’età compresa tra i 18 e i 28 anni non ancora compiuti.


Il bando nazionale indetto dal Ministero della Solidarietà Sociale, infatti, ha accolto quattro progetti dell’amministrazione comunale modenese, che offrirà la possibilità a 56 giovani di dedicare un anno del proprio tempo in ambiti di natura diversa, lavorando 30 ore la settimana con un compenso mensile di 433 euro.

Il progetto “Rapporti tra uomo e ambiente” del settore Ambiente vedrà i volontari impegnati presso il Centro di Educazione ambientale e sviluppo sostenibile, l’Ufficio diritti degli animali, anagrafe canina, canile e gattile comunali, mentre il progetto dei musei del settore Cultura permetterà ai ragazzi di svolgere attività presso il Museo Civico d’Arte, il Museo Civico Archeologico Etnologico, il Parco Archeologico e Museo all’Aperto della Terramara di Montale, la Galleria Civica e il Museo della Figurina.

“InterAzioni” è invece il titolo del progetto del settore Politiche Sociali che prevede per i volontari una serie di attività di animazione, accompagnamento, sostegno e progettazione negli ambiti degli anziani, disabili, minori e stranieri. Per la prima volta, inoltre, il Bando Nazionale ha approvato anche un progetto delle Politiche Giovanili.

Il progetto, “Giovani al cubo”, permetterà ai volontari di collaborare ad una serie di servizi tra i quali l’Informagiovani e Europe Direct, il sito Stradanove, il Centro Studi e Documentazione sulla Condizione giovanile, il servizio Infobus, la rete dei Net Garage, il centro Musica e la Tenda di piazzale Molza.

Le domande per partecipare al Servizio civile volontario vanno presentate entro le 14 del 12 luglio 2007 e possono essere inviate o consegnate a mano all’Ufficio Servizio Civile di via San Cataldo, 116 a Modena, aperto da martedì al venerdì dalle 9 alle 12.30, il lunedì e giovedì dalle 15 alle 17.

Per informazioni è possibile rivolgersi allo stesso ufficio, telefonare allo 059/2033220 059/2033265 o scrivere a e-maile-mail o e-mail. E’ anche possibile rivolgersi di persona agli uffici dell’Informagiovani in piazza Grande 17, oppure telefonare allo 059/20312 o inviare una e-mail. Sempre in piazza Grande ci si può rivolgere al CoPrESC, presso l’Informagiovani, aperto lunedì, martedì e mercoledì dalle 10 alle 13, giovedì dalle 10 alle 130 e dalle 15 alle 18.30, il sabato dalle 9.30 alle 12.30, oppure telefonare allo 059/2032814 o inviare una e-mail.
Il Bando del Comune di Modena è disponibile al sito internet Servizio Civile Comune, dove si possono anche consultare informazioni approfondite sui vari progetti.