Home Modena All’ASP Gasparini di Vignola un nuovo mezzo attrezzato

All’ASP Gasparini di Vignola un nuovo mezzo attrezzato

Giovedì 21 giugno, alle ore 15,30, presso la Casa Protetta per anziani di Vignola, in Via Libertà n. 871, è programmata la cerimonia di consegna del mezzo attrezzato per il trasporto disabili che la Fondazione di Vignola ha donato all’ASP “Giorgio Gasparini” di Vignola.

Il mezzo è un pulmino attrezzato, con pedana/sollevatore per l’accesso di carrozzine, gradino laterale e tutte le dotazioni di sicurezza e confort, per il trasporto di disabili, sia motori che non, garantendo la massima flessibilità d’utilizzo. Il mezzo potrà trasportare fino a sette persone, e tra questi, quattro saranno i posti utilizzabili per il trasporto di disabili in carrozzina.

La Fondazione di Vignola, con questa donazione, ha inteso finalizzare un intervento per l’incremento delle possibilità di risposta della rete dei servizi locali, ed inoltre, rendere disponibile un mezzo per le iniziative e le attività delle associazioni e organizzazioni del territorio impegnate sul “sociale”.
Con l’intento di dare giusta risposta a queste indicazioni, l’ASP (Azienda pubblica di servizi alla persona) “Giorgio Gasparini” di Vignola, ha ampliato la convenzione che già aveva con la associazione AUSER, e le sue organizzazioni comunali, che, con la disponibilità del nuovo mezzo, va ad ampliare il numero di interventi realizzati per l’accesso di anziani e disabili alla rete dei servizi diurni territoriali. Ed ancora, è prevista la possibilità, per le organizzazioni e associazioni del territorio, al di fuori delle richiamate attività programmate, di utilizzare il nuovo mezzo per proprie iniziative istituzionali.

Alla cerimonia di consegna e taglio del nastro saranno presenti:
– il Presidente della Fondazione Avv. Giovanni Zanasi;
– il Presidente dell’Assemblea dei soci dell’ASP, nonché Sindaco del Comune di Castelnuvo Rangone, Dr. Roberto Alperoli;
– il Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’ASP, Rag. Carolina Bernardi;

– Responsabili di Associazioni e dei Sindacati Pensionati.