Home Bassa modenese Ravarino: consumavano hashish in appartamento, una denuncia e 7 segnalazioni

Ravarino: consumavano hashish in appartamento, una denuncia e 7 segnalazioni



Continua l’attività di contrasto dell’Arma al fenomeno del consumo di droghe leggere tra i giovani di Modena e provincia. Nella tarda serata di venerdì, a Ravarino, i militari della locale stazione, a seguito di mirata attività di osservazione, hanno deferito in stato di libertà M.S.D., 24enne originario di San Giovanni in Persiceto, nel bolognese, ma residente a Ravarino dov’è domiciliato, perchè responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.


I Carabinieri, a seguito di perquisizione domiciliare disposta dall’Autorità Giudiziaria nell’abitazione del giovane, in via Maestra, hanno rinvenuto e sequestrato un involucro di cellophane, occultato in un cassetto, contenente circa 10 grammi di hashish, 4 piante di cannabis rinvenute all’interno di un ripostiglio attrezzato per la coltivazione, materiale vario per il confezionamento, nonchè due coltelli a serramanico.

Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti e sequestrati su un tavolo del soggiorno 4 grammi hashish a disposizione di sette giovani: M.M., 23enne di Faenza; P.A., 23enne napoletano; P.C. 17enne di Vignola; P.M., 20enne modenese; G.M., 22enne di Cento di Ferrara; B.M., 20enne carpigiana, tutti residenti a Ravarino e G.C., 21enne mantovano, residente a Medolla.
I sette ragazzi sono stati tutti segnalati al locale ufficio territoriale del Governo, in qualità di assuntori di sostanze stupefacenti.

Articolo precedenteCasalgrande: bando per un ‘Istruttore Direttivo Tecnico-categoria d1’
Articolo successivoTangenziale Bologna: per due notti chiuso lo svincolo 11 bis