Home Bologna Un polo unico per il pap-test a Bologna ovest a partire dal...

Un polo unico per il pap-test a Bologna ovest a partire dal 3 novembre

Un unico luogo dove effettuare il pap-test per tutta la zona ovest della città: dal 3 novembre, in via sperimentale, le donne si recheranno al Consultorio del Poliambulatorio Reno, in Via Colombi 3. La creazione di un polo risponde alla necessità di garantire il rispetto dei tempi di convocazione e rendere omogenee le modalità di accesso al servizio.

Il Consultorio del Poliambulatorio Reno è stato scelto perché già da ora il Centro Screening orienta verso quella struttura parte di popolazione del centro cittadino che non ha mai aderito al percorso di screening, evidenziando un buon tasso di adesione. La sede, inoltre, è raggiunta da diverse linee di autobus (14, 36, 92 e 93) e dispone di parcheggio.
L’attività di screening verrà eseguita tutte le mattine dal lunedì al venerdì con due ambulatori aperti in contemporanea, uno dalle 8 alle 13.30, l’altro dalle 8 alle 12.30.
Un pomeriggio alla settimana, il giovedì dalle 14 alle 18, sarà aperto un ambulatorio per le donne che hanno spostato l’appuntamento per vari motivi. L’accettazione telefonica (tel. 051 6173503) per informazioni e spostamento appuntamenti, sempre relativi allo screening, avverrà su tre giorni alla settimana, martedì 9 – 12, mercoledì 9 – 12, giovedì 14 – 17.

Grazie a questa riorganizzazione, le donne che hanno bisogno di spostare l’appuntamento potranno contare su un’articolazione oraria più semplice e più ampia di tre ore settimanali pomeridiane. Questo, dalle prime analisi effettuate sulle donne chiamate, dovrebbe consentire di aumentare il tasso di adesione allo screening proprio in quella fascia di donne che fino ad oggi non aveva aderito. I primi riscontri, comunque, confermano già l’aumento di donne contattate e con le quali è stato possibile concordare un appuntamento.

Una volta verificato l’esito di questa sperimentazione, la stessa riorganizzazione avverrà per l’area est di Bologna.

L’83% delle donne residenti nel territorio dell’Ausl di Bologna ha eseguito almeno un pap-test negli ultimi tre anni, il 60% lo ha fatto nell’ambito dello screening in strutture pubbliche. In termini assoluti, quest’ultimo dato corrisponde a 114.156 donne (triennio 2004-2006), sono stati diagnosticati e trattati 23 tumori invasivi, e quasi 800 lesioni precancerose.

Per qualunque informazioni si può fare riferimento anche al numero verde del Centro Screening: 800314858.