Home Antiquariato Fiera antiquaria speciale domani in piazza Grande a Modena

Fiera antiquaria speciale domani in piazza Grande a Modena

Saranno cinquanta gli espositori certificati che domani – domenica 31 maggio – proporranno in piazza Grande, tra le 8 e le 19, pezzi di antiquariato e modernariato per un’edizione straordinaria della Fiera Antiquaria Città di Modena.

La giornata di domenica sarà infatti l’occasione di siglare il gemellaggio tra la manifestazione modenese e la Fiera antiquaria di Fontanellato (Pr), che con i suoi circa 20 anni di attività è tra le più antiche e qualificate d’Italia. La Fiera di Modena, che ha da poco celebrato il proprio trentennale, è già legata alla Fiera antiquaria di Arezzo, che con i suoi 40 anni è la più antica d’Italia, grazie a un protocollo d’intesa sottoscritto lo scorso anno.

Alla sigla del protocollo d’intesa tra Modena e Fontanellato parteciperanno le autorità delle due città, per un gemellaggio che ha l’obiettivo di creare azioni congiunte e un calendario comune per gli amanti del bello d’epoca: la Fiera di Arezzo è in programma ogni primo sabato e domenica del mese, quella di Fontanellato il terzo e quella di Modena il quarto. I rappresentanti della città di Fontanellato visiteranno, oltre alle bancarelle degli espositori modenesi, anche la mostra “Emozioni in terracotta” aperta al Foro Boario.

Anche in questa edizione straordinaria in piazza Grande sarà disponibile un perito al quale i visitatori potranno mostrare le fotografie dei propri oggetti antichi per farli valutare gratuitamente.