Assicurazioni: convenzione tra Confcooperative Modena e Apima





    CRISTIAN GOLINELLI 3Alleanza in campo assicurativo tra Confcooperative Modena e Apima, l’associazione piccole imprese della meccanizzazione agricola che ha una sede anche a Modena. Apima, che nella nostra provincia conta 120 aziende associate, fornisce servizi ai cosiddetti contoterzisti, cioè ai possessori di mezzi agricoli che lavorano nei campi (mietitrebbiatura, aratura, diserbo ecc.) per conto degli agricoltori sprovvisti di mezzi. L’associazione eroga servizi anche ad autotrasportatori, spurghisti e altri contoterzisti. «L’accordo che abbiamo firmato consiste nell’estendere ad Apima le convenzioni (agevolazioni e sconti per le nostre cooperative) sui prodotti e servizi assicurativi che abbiamo stipulato negli anni con diverse compagnie – spiega il direttore di Confcooperative Modena Cristian Golinelli – Da settembre anche gli associati Apima potranno accedere alle condizioni riservate finora agli associati Confcooperative. Per noi si tratta di un accordo strategico perché Apima rappresenta una parte importante del mondo agricolo, un mondo al quale guardiamo storicamente con grande attenzione». Dal canto suo Massimo Alberghini Maltoni, direttore provinciale di Apima, esprime soddisfazione perché grazie alla convenzione firmata con Confcooperative Modena la sua associazione potrà fornire nuovi servizi ai soci.









    Articolo precedentePierfederici (PD) interpella la Giunta circa il rimborso Iva sul servizio raccolta rifiuti
    Articolo successivoSan Cesario: Ferragosto a Villa Boschetti