Ferragosto in Emilia-Romagna






    fuochi_artificioL´Emilia-Romagna si prepara a far festa e si moltiplicano in queste ore le proposte per passare Ferragosto all´insegna del divertimento e in compagnia. Si comincia dalla Riviera che offre sagre, spettacoli pirotecnici e tanta musica, e proseguendo poi lungo tutta la regione nelle città d´arte che propongono tante iniziative e appuntamenti, alle località montane degli Appennini.

    Per indirizzare i navigatori, il portale Emilia-Romagna turismo presenta già dalla home page una selezione degli appuntamenti più interessanti con schede per ogni iniziativa che contengono tutte le indicazioni utili, dai numeri di telefono agli orari, per non perdersi neanche un momento di festa. Nel portale poi si trovano poi tanti suggerimenti per organizzare comodamente on line una breve vacanza al mare o in collina, o magari alle terme.

    La redazione di Ermes, nell´augurare a tutti i lettori un buon Ferragosto, propone una piccola selezione di appuntamenti per questi giorni di festa e vi rimanda Emilia-Romagna Turismo per un ventaglio di proposte ancora più completo.

    Cosa c’è in programma

    E cominciamo ad esempio da Rimini e Ravenna dove Ferragosto dura tre giorni. A Rimini – il 14, 15 e 16 – la città propone mille occasioni di divertimento: dai fuochi d’artificio, ai mercatini, agli appuntamenti culturali con mostre, musica e percorsi guidati. Anche a Ravenna diverse iniziative animeranno il centro storico con negozi aperti e mercatini, visite guidate ai monumenti fino a tarda sera, letture di poesie e musica.

    Sono comunque molto varie le inziative in programma in tutta la regione a partire dal 14 agosto.

    A tutti gli amanti della musica del vivo, Bologna regala un concerto spettacolo ricco di ospiti adatto a tutti per una grande festa di piazza.

    Fuochi d´artificio, pesce e vino gratis per tutti, sono invece gli ingredienti della “Festa dell´ospitalità” di Porto Garibaldi (Fe). E ancora pesce gratis per i partecipanti della classica “Grande rustida dei pescatori” che si svolge presso il Porto canale di ponente a Cesenatico (Fc), mentre i fuochi d´artificio sono protagonisti anche in Riviera, a Gatteo a mare (Fc) preceduti dallo spettacolo musicale, comico e di danza “Aspettando Ferragosto”.

    Un appuntamento su misura per i più piccoli è l´ultima serata della seconda edizione della città dei bambini che si svolge a Porretta Terme (Bo). Lungo strade e piazze si alterneranno clown, trucca bimbi, raccontafiabe, giochi e molti altri divertimenti dedicati ai bambini.

    Il 14 e il 15 agosto sono anche gli ultimi giorni della manifestazione “Santa Sofia di strada in strada”. Nelle vie del paese romagnolo si svolge il XVIII° Raduno internazionale artisti di strada con musicisti ed artisti di tanti gruppi diversi che si alternano in spettacoli originali e suggestivi.

    Il 15 agosto a Cervia si legge e si parla di libri con numerosi scrittori e giornalisti a partire dalle 11 L´appuntamento ormai classico con la rassegna “La spiaggia ama il libro” è sulla battigia davanti al Grand Hotel.

    Per chi ama la musica le occasioni sono molte e diverse a partire dalla musica sacra nell´Alta Valle del Reno (Bo) per la sesta edizione di “Voci e organi dell´Appennino” ai suggestivi concerti all´alba in riva al mare ai Lidi di Comacchio (Fe) Cesenatico (Fc).

    E ancora doppio appuntamento a Reggio Emilia e a Boretto (Re) con Mundus, la rassegna per chi è interessato a sonorità e linguaggi musicali di culture differenti, che propone rispettivamente un concerto dei Tubolibre e della Magicaboola Marching Band.

    Infine cavalieri e dame si incontrano per tutta la giornata a Balze (Fc) al Palio della bigoncia, mentre gli amanti delle sagre e del mangiar bene possono trovare occasioni per tutti i gusti come ad esempio quella ispirata alla pappardella al cinghiale a Gemmano (Rn) o la sagra del pesce di mare e dello storione che si svolge a Burana di Bondeno nel ferrarese.









    Articolo precedenteOrdinanze di traffico per le vie Drapperie, Pescherie Vecchie e Caracci
    Articolo successivoCampagna abbonamenti Modena Calcio: vendute 1.257 tessere