Home Bassa modenese 36mln di evasione scoperti nell’estate dalla Guardia di Finanza modenese

36mln di evasione scoperti nell’estate dalla Guardia di Finanza modenese

guardiafinanzaNel corso dell’estate, il comando provinciale della Guardia di finanza di Modena, ha accertato evasioni fiscali per un totale di 36 milioni. Otto le ispezioni nei confronti di aziende delle costruzioni, della fabbricazione di macchine e robot industriali, del trattamento di metalli, della installazione di impianti ed apparecchiature, dei servizi di ingegneria integrata e di liberi professionisti di Modena, Fiorano Modenese, Sassuolo, Nonantola, Mirandola e San Prospero.Rilevata evasione milionaria tra importi sottratti a tassazione e imposte non versate. Scoperte anche le tecniche con cui veniva evaso il fisco: dalla cessione di consistenti beni patrimoniali dissimulando una donazione per risparmiare sulla tassazione delle plusvalenza, all’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, all’occultamento delle scritture contabili.