Home Bologna Agente di viaggio scompare, saltano vacanze pagate

Agente di viaggio scompare, saltano vacanze pagate

tempolibero_viaggiInchiesta della Procura su di una 39enne titolare di un’agenzia di viaggi che si è resa irrintracciabile lasciando i suoi clienti senza vacanze, prenotate e pagate. Il Pm Valter Giovannini ha avviato un’inchiesta per appropriazione indebita nei confronti della titolare di un’agenzia di Medicina dopo 14 denunce di persone che avevano prenotato viaggi e già versato anticipi (27.000 euro totali). Tra coloro che hanno fatto denuncia anche una coppia di sposi che aveva prenotato un viaggio di nozze negli Usa e nei Caraibi e aveva versato 2.000 euro.

Per ora le denunce presentate ai carabinieri riguardano in totale 27.000 euro già versati. Il pm Giovannini ha avviato l’inchiesta con l’ipotesi di appropriazione indebita.