Home Appuntamenti Reggio: tutto pronto per la Grande Cena di Boorea

Reggio: tutto pronto per la Grande Cena di Boorea

Minatori_JujuyE’ ormai tutto pronto per la Grande Cena di Boorea: l’appuntamento è martedi 1 dicembre, a Correggio, alle 20.15, al Salone delle Feste di via Fazzano. Il grande appuntamento gastronomico-solidaristico, giunto alla 10.a edizione, servirà per raccogliere fondi destinati ai minatori indios delle Salinas Grandes, nella regione di Jujuy sulle Ande Argentine. In particolare il sostegno andrà a tre cooperative, una di minatori – costretti a lavorare in condizioni estremamente disagiate, a oltre 3.500 metri di altezza in miniere di sale a cielo aperto – una per la lavorazione di lana di lama e una per la produzione di derrate agricole. Il progetto è realizzato dalle ong italiane Gvc e Cefa in collaborazione con la Caritas locale e con il Ministerio del Bienestar Social della Provincia, ed è cofinanziato dal Ministero Affari Esteri.

Il menu, al prezzo di 30 euro, sarà dedicato a Cesare Zavattini, di cui ricorre il ventennale della scomparsa. Infatti i due chef della Grande Cena, Arneo Nizzoli dell’omonimo ristorante di Villastrada e Guido Baffo Ghidetti dell’Osteria dell’Oca di Mantova, erano tra i ristoratori preferiti del maestro luzzarese. Saranno perciò proposti alcuni dei piatti che Zavattini prediligeva. A dar man forte in cucina ci saranno anche la Gnokkeria di San Martino in Rio e i volontari del Salone delle Feste di Correggio.

Sempre per rimanere in tema zavattiniano, all’interno della Salone delle Feste verrà allestita una mostra di quadri e cimeli di Cesare Zavattini raccolti da Arneo Nizzoli. La mostra sarà visitabile esclusivamente dai partecipanti alla Grande Cena.

Ad oggi le adesioni sono già numerose. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’Auser, vede il sostegno delle cooperative Cantine Riunite, Ccpl, Coopselios, Cormo, Coop Consumatori Nordest, Unieco, Unipeg, di Legacoop, di Telereggio, e dei Comuni di Correggio e S.Martino in Rio e le adesioni dell’Associazione La Pira, di Arci Solidarietà e delle organizzazioni sindacali. Nelle edizioni passate della Grande Cena sono stati raccolti complessivamente 160.000 euro, interamente destinati a progetti di cooperazione internazionale in Brasile, Vietnam, Romania, Peru, Bolivia, Palestina, India, Bolivia, Pakistan.

Si entra alla Grande Cena solo tramite prenotazione, telefonando a uno dei seguenti numeri: 0522-299356, 0522-630711, 0522-636714.