Home Bologna Anziana disabile morta in incendio appartamento a Bologna: forse una sigaretta la...

Anziana disabile morta in incendio appartamento a Bologna: forse una sigaretta la causa del rogo

Potrebbe essere stata una sigaretta la causa dell’incendio divampato ieri sera in un appartamento al sesto piano di un condominio in via Milano, alla periferia di Bologna, dove viveva una donna disabile di 78 anni, morta carbonizzata mentre si trovava in camera da letto. L’anziana abitava con il figlio ed era seguita da una badante ma al momento dell’incendio si trovava sola in casa.

Probabilmente si era accesa una sigaretta prima del divampare delle fiamme. La donna faceva fatica a camminare e da anni non usciva dall’abitazione. Intanto il pm di turno, Giuseppe Di Giorgio, oggi darà l’incarico al medico legale per l’autopsia. Nel palazzo vivono 12 famiglie che, durante l?intervento dei vigili del fuoco, sono state evacuate.