Home Cronaca Salta furto in bar-tabacchi a Scandiano: allarme e carabinieri mettono in fuga...

Salta furto in bar-tabacchi a Scandiano: allarme e carabinieri mettono in fuga i ladri



carabinieri-posto-blocco-notturnoQuesta volta è andata male la trasferta delittuosa degli ignoti ladri che nottetempo hanno raggiunto una bar tabacchi della frazione Bosco di Scandiano, comune del comprensorio ceramico reggiano, per compiere un furto. L’allarme ha fatto desistere i malviventi che hanno preferito fuggire prima dell’arrivo dei Carabinieri della Tenenza di Scandiano, allertati tempestivamente dall’operatore del 112 a cui l’allarme è stato girato da un istituto di vigilanza privato. I militari hanno quindi scatenato una vera e propria caccia all’uomo senza riuscire a rintracciare i malviventi fuggiti a mani vuote. L’origine dei fatti poco dopo l’una e mezza di oggi, 28 aprile, quando ignoti ladri hanno raggiunto il bar tabacchi ubicato lungo la statale della frazione Bosco di Scandiano rivolgendo le attenzioni furtive al locale dove cercavano di entrare forzando la porta d’ingresso. L’azione furtiva tuttavia faceva scattare l’allarme collegato con un istituto di vigilanza privato che lo girava al 112 dei carabinieri che inviavano subito sul posto una pattuglia della locale Tenenza con i malviventi che fuggivano prima dell’arrivo dei militari che hanno avviato le indagini in ordine al reato di tentato furto aggravato a carico di ignoti. Le ricerche dei ladri immediatamente scattate nell’intero comprensorio ceramico reggiano non hanno consentito, per ora, ai Carabinieri di intercettare i ladri riusciti a dileguarsi.

 

Articolo precedenteDeve scontare un residuo di pena per spaccio di stupefacenti. Arrestato dai carabinieri a Formigine
Articolo successivoGoverno: Letta ha giurato