Home Modena “Bollo auto”: si può già in pagare l’annualità scaduta in agosto 2013

“Bollo auto”: si può già in pagare l’annualità scaduta in agosto 2013

bollo-auto-aciSono appena rientrati dalle vacanze e per alcuni automobilisti è già ora di mettere mano al portafoglio. Si tratta di coloro che posseggono una vettura sulla cui ricevuta attuale,per il pagamento della tassa di proprietà alias bollo auto, vi è la dicitura 31 agosto 2013.

Da oggi, lunedì 2 settembre, e sino a lunedì 30, possono mettersi in regola con l’annualità da versare, che avrà scadenza ad agosto 2014, senza incorrere in sanzioni.

Il pagamento si effettuata nelle delegazioni ACI Modena dalle 8.30-12,30 dal lunedì al venerdì mentre nella sede centrale questo orario è in vigore anche per la giornata di sabato.

L’Automobile Club Modena ricorda che sono interessate le vetture con una potenza fiscale oltre di 35Kw.

Sempre entro la fine di settembre, devono effettuare il pagamento anche coloro che hanno già immatricolato una vettura nuova di fabbrica dal 21 agosto e che lo faranno sino al prossimo 20 settembre.

La data di riferimento è quella impressa sulla carta di circolazione e non quella dell’effettiva consegna all’interessato.

I proprietari devono presentarsi agli sportelli con la carta di circolazione (il libretto), per poter controllare il corretto inserimento della vettura nella classe fiscale d’appartenenza.

L’Automobile Club Modena ricorda che: il proprietario di una vettura ha l’obbligo del pagamento, sino a quando non la vende o non ne effettua la radiazione dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA).

Questa cancellazione è l’unico adempimento burocratico che esonera dal dover continuare il pagamento del “bollo auto” che, per chi risiede nella regione Emilia Romagna, è annuale.

Non è frazionabile ne trasferibile ad altra vettura, per il periodo non goduto, come invece è predisposto in altre regioni.

Per questo motivo, chi ha una vettura gravemente incidentata e costosa da riparare o troppo vecchia, per proseguire la propria gloriosa carriera, deve effettuarne la “radiazione”, dal PRA, entro lunedì 30 settembre.

Se non si rispetta questa scadenza, è fatto l’obbligo di versare la successiva annualità, 12 mesi, sino ad agosto 2014,