Home Cronaca La Digos individua tifoso teppista durante la partita Sassuolo-Livorno

La Digos individua tifoso teppista durante la partita Sassuolo-Livorno

stadio_citta_tricolore-reggioDomenica 1 settembre u.s. durante l’incontro di calcio di serie A Sassuolo-Livorno che ha avuto luogo al “ Mapei Stadium-Città del Tricolore”, un tifoso posizionato nella parte bassa della curva sud, riservata ai sostenitori dell’U.S. Sassuolo, al 74° minuto della partita, subito dopo il goal del 3 a 1 in favore del Livorno, si toglieva una scarpa e la scagliava in campo in direzione della porta in cui stazionava il portiere del Sassuolo, senza colpire nessuno.

L’indagine, svolta dal personale della Digos della Questura di Reggio Emilia e del Commissariato P.S. di Sassuolo, ha consentito di individuare l’autore del fatto per L. G. di anni 39, che è stato denunciato all’ Autorità Giudiziaria per lancio di materiale in occasione di manifestazioni sportive.

A carico del predetto, che non risulta appartenere ad alcun gruppo organizzato di tifosi, è stato avviato il procedimento amministrativo volto all’emissione del divieto di accesso alle manifestazioni sportive (DASPO).