Home Cronaca Tentato furto all’Ospedale Magati di Scandiano

Tentato furto all’Ospedale Magati di Scandiano

Magati_ScandianoNella serata di ieri, intorno alle 22.30, alcuni malviventi si sono introdotti nei locali a piano terra dell’Ospedale di Scandiano con l’intento di manomettere le casse automatiche di riscossione ticket situate in prossimità dell’atrio Entrando nell’area ospedaliera con un mezzo, hanno divelto la sbarra di accesso ai parcheggi riservati ai dipendenti e rotto il vetro di un furgone aziendale per prendere una cintura di sicurezza, che hanno successivamente utilizzato per bloccare una porta.

Sono entrati in ospedale forzando una porta della sala d’attesa del laboratorio.

A quel punto l’addetta alla portineria, allarmata per i rumori, ha immediatamente chiamato le forze dell’ordine che sono intervenute prontamente causando la fuga degli stessi malviventi. Nessun danno alle macchine riscuotitrici che i malviventi non sono riusciti a raggiungere.

I danni ammontano a circa 2.000 euro – spiega una nota stampa dell’Ausl di Reggio Emilia – ed è già stato conferito mandato ad apposite ditte affinchè si provveda urgentemente alla sostituzione della sbarra e della serratura danneggiata.