Home Bologna Arresti e denunce alla stazione di Bologna Centrale nel corso dei controlli...

Arresti e denunce alla stazione di Bologna Centrale nel corso dei controlli straordinari della Polfer

Stazione-BolognaNella giornata di martedì, il personale della Polizia di Stato in servizio presso il Settore Operativo Polizia Ferroviaria di Bologna Centrale ha effettuato una serie di controlli straordinari, identificando circa 200 persone una delle quali  tratta in arresto ed otto denunciate a piede libero.

In particolare, gli Agenti, hanno tratto in arresto una sessantatreenne italiana, trovata in possesso di 200 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish, suddivisa in due panetti ed occultati in una borsa.

La donna, con numerosi precedenti specifici, risultava affidata in prova ai servizi sociali di una cittadina toscana, con prescrizione di non allontanarsi dal territorio di quella provincia e di mantenere una corretta condotta di vita.

Tra gli otto denunciati a piede libero per reati vari – tra cui una violazione al foglio di via obbligatorio e  per il porto di oggetti atti ad offendere – si segnala la denuncia per i reati di lesioni e minacce di un venticinquenne rumeno, senza fissa dimora, responsabile di lesioni guaribili in 10 giorni in danno della Guardia Giurata che lo aveva invitato ad abbandonare il sottopassaggio dove aveva trascorso, bivaccando, la notte.