Home Ambiente Sciopero 30 giugno 2016: servizi minimi essenziali del Consorzio Burana

Sciopero 30 giugno 2016: servizi minimi essenziali del Consorzio Burana

Sciopero interregionale indetto dalle Segreterie sindacali nazionali di FAI-CISL  FLAI-CGIL e FILBI- UIL per giovedì 30 giugno 2016 per la Regione Emilia Romagna, esteso per l’intera giornata lavorativa. Attivazione prestazioni da parte del Consorzio della Bonifica Burana per garantire i servizi minimi essenziali.

 

Si informano i consorziati ed utenti del Consorzio della Bonifica Burana che, in concomitanza dello sciopero interregionale indetto dalle Segreterie nazionali sindacali di FAI-CISL, FLAI-CGIL e FILBI- UIL per tutti i lavoratori dei Consorzi di Bonifica dell’Emilia Romagna, per la giornata del 30 giugno 2016, il Consorzio garantirà l’espletamento delle prestazioni istituzionali indispensabili e dei servizi pubblici essenziali.