Home Appennino Reggiano Tragedia sul lavoro a Casina, muore un 27enne rifugiato del gambia

Tragedia sul lavoro a Casina, muore un 27enne rifugiato del gambia

Un 27enne del Gambia, Buba Darbae, è morto in un incidente sul lavoro avvenuto questa mattina a Casa Masello di Casina. Secondo le prime ricostruzioni il giovane, che era impegnato nel taglio legna e pulizia del bosco insieme ad altri giovani, sarebbe stato sbalzato da un trattore guidato da un’altra persona. Il 27enne era un rifugiato in un programma gestito dalla Dimora di Abramo e risiedeva da un paio d’anni a Felina. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, il 118 e l’Ausl.

***

“Vicinanza e grande cordoglio del Comune di Casina, ma anche di tutta la comunità dell’Appennino che, oggi, piange un ragazzo di 27 anni morto sul lavoro”. Così Stefano Costi, sindaco di Casina, commenta la tragedia. “Poco importa che fosse un rifugiato di un altro paese, quello che colpisce è che oggi perdiamo un giovane con la vita davanti, così lontano dai propri affetti e che, come altri, sognava una vita migliore. E’ la vita di uno dei tanti ragazzi della montagna”. Piena fiducia, da parte del sindaco, nel lavoro degli inquirenti per accertare le cause del terribile incidente.