Home Reggio Emilia Istituto Einaudi di Correggio e Lapam Confartigianato per l’alternanza scuola-lavoro

Istituto Einaudi di Correggio e Lapam Confartigianato per l’alternanza scuola-lavoro

Lapam Confartigianato continua il suo impegno nel mondo della scuola. E’ infatti iniziato il percorso di alternanza Scuola Lavoro promosso dall’associazione presso l’istituto commerciale Einaudi di Correggio, percorso che coinvolge tre quinte dell’indirizzo Relazioni Internazionali.

Dopo il primo incontro, in cui Franco Rubbiani, dell’ufficio studi Lapam, ha presentato il mercato del lavoro locale, il progetto proseguirà il 7 novembre con la visita alla fiera ‘Moda Makers’ a Carpi e il 21 novembre con l’intervento della professoressa Marina Vignola della facoltà di Economia e Commercio di Unimore e con la testimonianza di due imprenditori Lapam, Fabrizio Stermieri di ‘Maglierie Paola Davoli’ e Paolo Ascari di ‘Ap designs’. Nel prossimo mese di marzo ci sarà poi la simulazione di un colloquio di lavoro in lingua inglese per tutti gli studenti delle tre classi.

“Questo intervento all’istituto Einaudi – sottolinea Matteo Vezzani, segretario della sede Lapam Confartigianato di Correggio – rientra in un progetto molto ampio portato avanti dall’associazione che si intitola ‘Fare Futuro’. L’idea di fondo è che l’incontro tra scuola e lavoro va incentivato e promosso con convinzione e che quando questo incontro si realizza i vantaggi sono tangibili per entrambi i mondi coinvolti. Siamo molto soddisfatti della collaborazione con l’Einaudi – conclude Vezzani – e auspichiamo che altri istituti superiori del territorio reggiano rispondano con lo stesso entusiasmo e desiderio di collaborare”.