Home Cronaca San Martino in Rio, rientra a casa e si imbatte in un...

San Martino in Rio, rientra a casa e si imbatte in un ladro

“Stia calma non ho rubato niente”. Con queste parole un topo d’appartamento ha cercato di calmare la proprietaria di casa che, rientrata di prima mattina nella sua abitazione, si è imbattuta in uno sconosciuto. Impaurita ma nello stesso tempo risoluta, la donna si è fatta coraggio e lo ha invitato ad uscire. Invito immediatamente recepito dal topo d’appartamento che si è dato alla fuga.

Il giovane è riuscito ad intrufolarsi grazie alla porta d’ingresso che la proprietaria aveva momentaneamente lasciato aperta.

Dall’interno dell’abitazione, come verificato dalla vittima, una pensionata 68enne di San Martino in Rio, lo sconosciuto aveva asportato oggetti di bigiotteria che ha abbandonato durante la fuga in un vicino podere, dove sono poi stati trovati da un vicino di casa che li ha restituiti alla derubata.

I carabinieri di San Martino in Rio, a cui l’anziana ha formalizzato la denuncia di furto, al termine delle indagini sono riusciti a identificare il ladruncolo ora finito nei guai: si tratta di un 25enne reggiano con a carico precedenti specifici. Quest’ultimo è stato quindi denunciato alla Procura reggiana per il reato di furto aggravato in abitazione.