Home Scandiano Il Natale è dolce in casa Bmr: Cesena va ko 78-73

Il Natale è dolce in casa Bmr: Cesena va ko 78-73

Straordinaria impresa della Bmr, che supera in casa la capolista Tigers Cesena con una prestazione di altissimo livello, facendosi così un regalo di Natale probabilmente inatteso. Sono i padroni di casa ad imporre subito il loro ritmo al match ed i Tigers sono sorpresi: trascinati da Crusca e Zampogna (quest’ultimo autore di 17 punti, 5 rimbalzi e 6 falli subiti, per un 20 di valutazione), i bianco-rosso-blu si portano avanti 24-11 nel corso del primo quarto, toccano il 29-15 con una tripla di Gatto ad inizio del secondo ma Cesena è viva e con Trapani si porta a -6 sul 34-28. Nella ripresa nuovo allungo Bmr, con terzo quarto chiuso sul +10, vantaggio che dura fino al 35’, prima della volata conclusiva vietata ai deboli di cuore: dal 68-58 firmato da Canelo si passa al 72-69 di Papa; gatto fa 1/2 dalla lunetta e mantiene i suoi avanti di due possessi, ma De Fabritiis punisce dalla lunga distanza per il 73-72. Dagnello ha il pallone del sorpasso ma non trova il bersaglio, Canelo raccoglie il rimbalzo e porge l’assist al solito Zampogna per il 75-72. De Fabritiis firma il 75-73 dalla linea della carità, poi sbaglia il secondo libero, Trapani raccoglie il rimbalzo ma Brkic non trova il canestro del pareggio, poi è Gatto a chiudere i conti dalla lunetta.

BMR BASKET 2000 SCANDIANO-TIGERS CESENA 78-73

BASKET 2000 SCANDIANO: Piccinini ne, Zampogna 17, Canelo 12, Graziani 4, Bertocco 12, Gatto 13, Crusca 13, Caiti ne, Germani 7, Garofoli. All. Eliantonio.

TIGERS CESENA: Ferraro 10, Dagnello 6, Trapani 9, Rossi ne, Battisti 2, Papa 4, De Fabritiis 13, Raschi 10, Puntolini ne, Poggi ne, Sacchettini ne, Brkic 19. All. Di Lorenzo.

Arbitri: Schena di Bari e Palazzo di Campobasso.

Note: parziali 26-15, 39-33, 60-50. Uscito per falli Germani.