Home Politica Martedì 26 marzo nuova seduta del Consiglio comunale sassolese

Martedì 26 marzo nuova seduta del Consiglio comunale sassolese

Si svolgerà martedì prossimo, 26 marzo, con inizio alle ore 20 presso la sala delle adunanze consiliari in via Pretorio 18, la nuova seduta del Consiglio Comunale di sassuolo che conta 22 punti all’ordine del giorno dei quali 8 interrogazioni ed una comunicazione.

 

Dopo la comunicazione, inizierà la seduta l’interrogazione a firma del consigliere Severi di Forza Italia avente ad oggetto: “Sicurezza stradale via circonvallazione sud est”.

Seguirà l’interrogazione a firma del consigliere Zanoli (Gruppo Misto) ad oggetto: “Piano urbano del traffico (Pgtu)”. Al punto quattro l’interrogazione a firma del consigliere Mesini ed altri (Pd) avente ad oggetto: “Servizio civile: un’opportunità per i giovani, una ricchezza per la comunità” a cui seguirà l’interrogazione a firma del consigliere Bonettini (Pd) ad

oggetto: “Progetto sassuolo città attiva”. Al punto 6 del consiglio l’interrogazione a firma del consigliere Zanoli (Gruppo Misto) ad oggetto: “Progetto e rifacimento di piazza Martiri

Partigiani” a cui seguirà l’interrogazione a firma del consigliere Mesini (Pd) avente ad

oggetto: “Situazione sulla prevenzione e il contrasto del gioco di azzardo patologico”.

Seguiranno due interrogazioni a firma del consigliere Ghirardini (Sassuolo 2020): la prima con oggetto “Accattonaggio molesto”; la seconda con oggetto “Mercati infrasettimanali”.

 

Al punto 10 del consiglio ci sarà la Presa d’atto del piano finanziario, con approvazione dei

propri costi, relativo alla gestione del servizio rifiuti urbani e assimilati (Sgrua) per l’anno 2019 a cui seguirà l’approvazione definitiva delle Tariffe 2019 del tributo comunale sui rifiuti (Tari).

Al punto 12 l’autorizzazione al conferimento di beni immobili a favore di Sgp a cui seguirà l’approvazione alla variazione al bilancio di previsione 2019 – 2021.

Al punto 14 sarà in discussione l’atto d’indirizzo all’accorpamento e acquisizione al patrimonio comunale di aree di cessione del comparto ponte fossa 74 pp18; a cui seguirà l’approvazione all’aggiornamento del piano delle alienazioni 2019-2021.

Al punto 16 sarà in discussione l’approvazione dello schema di convenzione al sistema bibliotecario territoriale di Sassuolo a cui seguirà la variante specifica al piano strutturale comunale (Psc), ai sensi dell’art. 32 bis della legge regionale 20/2000 e

ss.mm.ii. Al punto 18 sarà in discussione l’adozione della variante specifica al piano strutturale comunale vigente (psc) ai sensi dell’articolo 32 bis della legge

regionale 20/2000 e s.m.i. . a cui seguirà l’adozione variante specifica al regolamento urbanistico edilizio (rue), ai sensi dell’articolo 33 legge regionale 20/2000 e ss.mm.ii.

Al punto 20 del Consiglio sarà in discussione l’approvazione del piano urbano di mobilità sostenibile (pums) dei comuni di Formigine, Fiorano Modenese, Maranello, Sassuolo; a cui seguirà l’adesione del comune al “Patto dei sindaci per il clima e l’energia” (covenant of mayors for climate &energy) per la riduzione delle emissioni di anidride carbonica su scala locale. Chiuderà la seduta del Consiglio comunale l’esame di un odg a firma del consigliere Zanoli (gruppo misto) avente ad oggetto: “Centro storico di Sassuolo, un centro commerciale naturale libero dalle auto.