Home Scandiano Un brutto inizio condanna la Bmr: Crema è avanti 2-1

Un brutto inizio condanna la Bmr: Crema è avanti 2-1

La Bmr cade a Crema in gara 3 dei playout di serie B ed è sotto 2-1 nella serie. L’inizio è da incubo per la squadra che viaggia: nei primi 5’ i padroni di casa segnano 5 bombe su 6 tentativi, colpendo tre volte con Montanari (15 punti nei primi 10’) e due con Toniato per l’iniziale 15-2.

La Bmr abbozza una reazione ma è Di Meco a fissare il +18 sul 25-7, viatico al 29-13 con cui si va al primo riposo; il ritorno in campo è proficuo per i biancorossoblu che, dopo aver subito il 31-13 da Toniato, piazzano un parziale di 11-0 ispirato dagli assist di Marchetti e concluso dai canestri di Crusca, Bertocco, Germani e Graziani che valgono il 31-24 del 15’. Montanari, ancora lui, completa un gioco da tre punti per il nuovo +10 interno, ma Graziani replica per il 36-30. La ripresa si apre col 46-34 firmato Rotondo, bravo Mastrangelo a replicare immediatamente dai 6,75 e a mantenere la Bmr a -9, prima che Gatto raggiunga la doppia cifra grazie alla tripla del 46-40. Crema preme sull’acceleratore nel finale del terzo quarto, con un 9-0 firmato Forti, Montanari ed Enihe che vale il 57-42, prima che Germani si carichi sulle spalle i compagni per il 59-48 con cui si entra negli ultimi 10’. A spezzare l’equilibrio dopo che gli ospiti erano tornati ad 8 lunghezze, chi può essere? Ancora il capitano locale, Montanari, che con la sesta tripla della sua partita spiana la strada ai padroni di casa, ma Marchetti replica per il 64-56. A 2’ dalla fine non c’è più partita, con Crema che chiude i conti anzitempo; gara 4 è in programma sempre in trasferta mercoledì alle 21: necessario vincere per portare la contesa alla “bella”.

PALLACANESTRO CREMA-BMR BASKET 2000 SCANDIANO 78-61

PALLACANESTRO CREMA: Norcino 7, Forti 7, Toniato 16, Enihe 2, Gianninoni ne, Di Meco 2, Legnini, Benzi, Brighi 10, Montanari 27, Bissi ne, Rotondo 7. All. Garelli.

BASKET 2000 SCANDIANO: Graziani 5, Zampogna 2, Farabegoli, Mastrangelo 12, Gatto 10, Marchetti 8, Crusca 5, Germani 12, Garofoli, Bertocco 7. All. Eliantonio.

Arbitri: Venturini di Lucca e Miniati di Arezzo.

Note: parziali 29-13, 43-34, 59-48.