Fanano: i carabinieri arrestano 24enne trovato in possesso di pistola con matricola abrasa






    Nella serata di ieri a Fanano, nel corso di una mirata attività finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pavullo nel Frignano, congiuntamente a quelli delle Stazioni CC di Fanano e Sestola, hanno tratto in arresto un 24enne operaio albanese, regolarmente residente in Italia.

    Il giovane, fermato dalla pattuglia in via Fondovalle Panaro è stato dapprima trovato in possesso di 4 grammi di marijuana e a seguito di perquisizione personale e locale è stato scoperto che nel portabagagli dell’autovettura, sotto la ruota di scorta, teneva occultata una pistola semiautomatica con matricola abrasa, completa di caricatore con 5 proiettili.

    Un’ulteriore perquisizione nei locali della sua sede di lavoro permetteva di recuperare e sequestrare altri 23 proiettili di vario calibro di cui nr. 4 a salve.

    L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Modena a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.









    Articolo precedenteBaby Team Iaccobike a Pavullo e Villalunga
    Articolo successivoFermati dopo furto nell’isola ecologica