Home Appuntamenti A Reggio Emilia il 26 giugno si replica con il secondo Mercoledì...

A Reggio Emilia il 26 giugno si replica con il secondo Mercoledì Rosa

Dopo il grande successo della serata inaugurale, si replica con il secondo Mercoledì Rosa, il 26 giugno, per vivere il centro storico nel fresco clima serale, tra musica, danze, spettacoli, con la voglia di incontrarsi, e riscoprire tutto il bello della città. Una nuova serata che promette divertimento per tutti.

Sul grande palco di Piazza Prampolini, dalle ore 20.45 alle 21.15 ci sarà l’esibizione de La Banda dei Tamburi, gruppo di percussionisti e allievi della “Drum Professional School” diretti da Adriano Lasagni. A seguire torna il grande evento Danza-RE: cinque scuole di danza, un unico linguaggio in tante forme, dal classico all’hip hop, dalla danza orientale al contemporaneo, a cura di Eidos, Danzarte, Progetto Danza, Let’s Dance, Arcadiain e con la collaborazione dei percussionisti della Drum Professional School. Sicuramente interessanti anche in via Emilia Santo Stefano i live di Belle Epoque acoustic duo (swing, musica retrò anni ’30, ’40, ’50 con chitarra e voce) e Otto&Hazel (duo acustico, chitarra e voce). In piazza Martiri del 7 luglio ci sarà altra musica con i Fades Control, cover band che propone grandi successi italiani e stranieri. Ma ci sarà anche un evento sostenuto da Conad a cura di Arte in gioco sicuramente coinvolgente: “Verso Natura Game – Mani in pasta”, con la preparazione di “manicaretti” utilizzando prodotti biologici, equo-solidali, vegani ed ecologici. In piazza della Vittoria ci sarà un’altra esibizione di danza a cura di Luci del Deserto, e ovviamente torneranno le attività per i bambini: Città Asinabile in collaborazione con Asineria Didattica Aria Aperta, per interagire con i docili amici a quattro zampe, Scuderie in Città, in collaborazione con la Scuderia del Sesto Miglio e Ranch Piccola Horse Asd, e la gimcana con il Triciclo Grillo per bambini e ragazzi. All’Isolato San Rocco è in programma un evento dedicato al tango come passione e divertimento a cura dell’associazione Alma de Tango. Ancora musica live in via Emilia San Pietro con i Sour Candy, duo acustico classic rock, soul, rhythm and blues, mentre piazza San Prospero ospiterà Posto Zero Radio: la web radio di Reggio Emilia presenterà i suoi migliori programmi in diretta. Piazza Fontanesi sarà teatro del concerto dei Latin Soul Trio, con sonorità latin jazz, bossa nova, soul. Tornano anche i Mercoledì Rosa ai Musei Civici, con una serata speciale nell’ambito della mostra “Antonio Fontanesi e la sua eredità”, dedicata nello specifico a “Taniguchi e Fontanesi: fumetto tra oriente e occidente” con interventi di Giuseppe Palumbo, Sara Menetti, Marco Zanichelli.
 Davanti al Teatro Valli ci sarà la scritta luminosa I Love RE in 3D, con i colori dedicati ai Mercoledì Rosa, ideale set fotografico, anche per condividere le foto su Instagram con l’hashtag #ilovere.

E ancora, in occasione del secondo Mercoledì Rosa, piazza Scapinelli ospiterà una serie di attività nell’ambito delle “Special Street”, spazi e strade del centro storico che per una sera ospitano eventi d’eccezione. Nello specifico, sarà una serata di festa per il progetto di scambio e cooperazione con le associazioni al femminile della Bosnia Erzegovina, promosso da Iscos Emilia-Romagna e Cooperativa sociale Madre Teresa. Ci sarà la possibilità di imparare a preparare la Pita, e gustare diversi piatti della tradizione reggiana e bosniaca a supporto dei progetti di cooperazione. Non mancherà la musica, con Le chemin des femmes e Le core, un concerto in memoria di Joy, con l’introduzione Andrea Cortesi (direttore Iscos Emilia-Romagna) e Lisa Vezzani (vicepresidente Cooperativa Madre Teresa). Alla Ghirba – biosteria della Gabella, oltre ai piatti tipici alle 18 ci sarà un incontro con Luca Leone (giornalista) e Staša Zajović (Donne in Nero Belgrado) sul tema “Balcani: 20 anni di Pace Fredda”. Allo Spazio Quarantanove in via Roma sarà possibile visitare la mostra “Uno scorcio di Bosnia” realizzata da Agesci gruppo 4. Presso Labart – Parco Santa Maria lo spettacolo di burattini e marionette “Sandrone Soldato”. E ancora per tutto il centro storico ci saranno tantissime altre attività che fanno parte del circuito “Off”, proposte direttamente dai commercianti e gli esercenti del centro.

Per conoscere il programma completo www.mercoledirosa.it, la pagina Facebook (https://www.facebook.com/CentroReggioEmilia) e il profilo Instagram (https://www.instagram.com/centroreggioemilia/).

MOBILITÀ
Sosta e mobilità in centro Tutti i mercoledì pomeriggio, dalle ore 13, sosta gratuita negli stalli blu dei controviali.
Attenzione: verificare sempre le modalità per la sosta riportate nei cartelli presenti nelle zone di parcheggio. Per informazioni dettagliate: wwww.reggioparcheggi.it. In caso di necessità, sarà possibile pagare la sosta con il proprio cellulare, grazie al servizio “Sosta Facile”. Per maggiori informazioni: www.sostafacile.it
Modifiche alla circolazione in centro storico In occasione dello svolgimento dei Mercoledì Rosa, a partire dalle ore 18 in ciascuna serata è prevista l’interruzione della circolazione stradale veicolare fino alle ore 1.00 del giorno seguente in piazza Popol Giost, piazza Scapinelli, via del Guazzatoio (quest’ultima solo il 10 e 17 luglio). Inoltre è prevista l’istituzione del divieto di sosta con rimozione dalle ore 14 alle ore 1.00 del giorno successivo in via Guidelli, via San Carlo da via Campo Marzio a via Squadroni (incluse), piazza Scapinelli, piazza Popol Giost, via Sessi sul lato sud (lato banca), la chiusura di via Squadroni con transenne all’altezza di via Manfredi; l’istituzione del doppio senso di circolazione per i soli residenti in via Quinziane e via Belfiore. A partire dalle ore 15 sarà sospeso il transito in piazza Prampolini, piazza Martiri del 7 Luglio, piazza San Prospero, piazza Fontanesi, piazza Scapinelli, piazza 24 Maggio, piazza della Vittoria. Sarà chiusa via San Nicolò all’intersezione con la Via Emilia, compatibilmente con i lavori di pavimentazione in corso in via Sessi; sarà istituito il doppio senso di circolazione in via S.Nicolò e in via Sessi. Inoltre è prevista l’istituzione di percorso veicolare temporaneo in piazza Martiri del 7 Luglio, nel tratto compreso tra via Spallanzani e via Battaglione Toscano, per consentire l’accesso degli autorizzati diretti in via Sessi, via Battaglione Toscano e piazza S. Francesco. Esclusivamente in occasione del 10 luglio in Corso Garibaldi, nel tratto compreso tra Via S. Liberata e Via Guido da Castello escluse, sarà interrotta la circolazione stradale dalle ore 19 alle ore 1.00 del giorno successivo, sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione dalle ore 14 del 10 luglio alle ore 1.00 dell’11 luglio. In altre aree del Centro Storico si svolgeranno intrattenimenti che comporteranno occupazioni dei marciapiede e restringimenti della sede stradale con il mantenimento dei normali transiti.