Home Bologna Bologna: nel trentennale il ricordo di Adolfino Alessandri

Bologna: nel trentennale il ricordo di Adolfino Alessandri

A trent’anni dalla morte per mano della “Uno bianca” il ricordo di Adolfino Alessandri: un cittadino che non si voltò dall’altra parte. Domani – mercoledì 26 giugno – alle 18 al Centro Sportivo Biavati di via Shakespeare 33, Bologna. Interverranno Daniele Ara presidente del quartiere Navile, Rosanna Zecchi presidente associazione familiari vittime uno  bianca e Marilena Pillati vicesindaco di Bologna. Verranno deposte due corone d’alloro. Una al Biavati dove Alessandri allenava una formazione di giovani calciatori e in via Goethe 9, dove Alessandri abitava, al cippo che ne ricorda l’uccisione.