Home Economia Nuova acquisizione per SITI B&T Group Formigine

Nuova acquisizione per SITI B&T Group Formigine

SITI B&T Group S.p.A., fornitore di tecnologia e di impianti completi al servizio dell’industria ceramica mondiale delle piastrelle e dei sanitari, quotato sul mercato AIM Italia (Ticker: SITI), comunica di aver firmato in data odierna il contratto di acquisto vincolante per l’acquisizione del 75% delle quote della società Diatex S.p.A. di Villaverla (VI), attiva nella produzione di utensili diamantati per la lavorazione lapidea e della ceramica.

Diatex S.p.A. fornisce ai clienti gli utensili utilizzati dalle macchine di squadratura e taglio e per la finitura del prodotto finito, tra cui le macchine prodotte da Ancora, Società del Gruppo SITI – B&T specializzata nel finishing della piastrella ceramica. Diatex S.p.A. nel 2018 ha sviluppato un fatturato di 10,7 milioni di euro raggiungendo un EBITDA normalizzato di 1,9 milioni di euro ed al 31.12.2018 la Posizione Finanziaria Netta della Società era di 1,2 milioni di euro.

“Questa acquisizione – commenta Fabio Tarozzi, CEO di SITI B&T Group – ci permette di valorizzare nuove sinergie con le tecnologie di finitura (della Società Ancora) per poter proporre al mercato nuovi prodotti ad alte prestazioni e nuovi servizi alla clientela. Con questa operazione inoltre Diatex beneficerà del network internazionale del Gruppo per dare un forte impulso all’export”.

L’acquisizione del 75% delle quote societarie è avvenuto ad un valore di 7,5 milioni di euro, il cui pagamento è previsto per 6 milioni di euro al closing fissato per dicembre 2019 e per 1,5 milioni di euro a 30 mesi dalla data del closing. Sono inoltre previste opzioni Put & Call da esercitarsi a 5 anni sulle quote residue il cui prezzo dipenderà dal valore della società alla data dell’esercizio dell’opzione.

Il processo di acquisizione è stato coordinato per SITI-B&T dagli advisor K Finance (Milano) e S.CO.A. (Bologna).