Home In evidenza Modena “Mi diverto seriamente”: a Modena un pomeriggio con Julio Velasco

“Mi diverto seriamente”: a Modena un pomeriggio con Julio Velasco

Sarà un grande ritorno al PalaPanini per Julio Velasco e per tutti coloro che sabato 21 settembre vorranno ascoltarne le quattro ore di formazione rivolte a tutto il mondo del volley e sportivo in generale: non solo tecnici e atleti, ma anche genitori e dirigenti, per una giornata di arricchimento e confronto.

“Mi diverto seriamente – Un pomeriggio con Julio Velasco” avrà luogo dalle 15 alle 19 di sabato 21 settembre al PalaPanini e sarà un’occasione di altissima formazione, dedicata ai diversi attori coinvolti a vario titolo nello sport, con particolare riferimento al gioco della pallavolo: allenatori di ogni ordine e grado dell’Emilia Romagna, dirigenti e atleti, ma anche tifosi, volontari e genitori.

L’incontro formativo sarà suddiviso in due moduli:

1° parte – L’EDUCAZIONE DEI GIOVANI E IL GIOCO DI SQUADRA: la specialità di Julio Velasco, la peculiarità dell’organizzazione di squadra nel creare regole, educare i ragazzi, forgiare personalità ed emotività.

2° parte – METODOLOGIA DELL’INSEGNAMENTO: una parte più tecnica per capire come trasmettere al meglio le proprie conoscenze, con un maestro d’eccezione.

“Il corso che farò a Modena – commenta Velasco – è un regalo alla pallavolo modenese, un contributo a una Città che mi ha dato tanto e che amo molto”.

Il corso, per gli allenatori, ha validità “due moduli”, e i tecnici si potranno iscrivere con la classica modalità; mentre per tutti gli altri, da oggi, 4 luglio, sono in vendita i biglietti sulla piattaforma TicketOne. Sarà data l’opportunità di accedere gratuitamente all’evento a tutti i giocatori e alle giocatrici tesserati a Società affiliate al Comitato Fipav di Modena nati/e dal 1999 al 2003 compresi e ad alcune classi dei licei sportivi modenesi. I proventi della manifestazione, infine, saranno destinati alla promozione dello sport sul territorio provinciale di Modena, con particolare riferimento al gioco della pallavolo. L’iniziativa gode dei patrocini di Regione Emilia-Romagna, Comune di Modena, CONI Emilia Romagna ed è realizzata in collaborazione con Avis Provinciale di Modena.