Home Scandiano uBroker Hockey Scandiano sconfitto nell’amichevole di Sarzana

uBroker Hockey Scandiano sconfitto nell’amichevole di Sarzana

Se n’è tornato da Sarzana con una sconfitta per 5-4, l’uBroker Hockey Scandiano, nella seconda e penultima amichevole precampionato. Mercoledì sera, su una pista tra le più difficili delle Serie A1 (sia per il valore del Sarzana che per le strette misure del campo e per il fondo in mattonelle), i rossoblù hanno comunque rimediato un kappaò che – a differenza della vittoria ottenuta nella prima amichevole, giocata in casa contro una formazione di A2, l’Amatori Modena – ha lasciato soddisfatto il tecnico: “Rispetto all’uscita precedente – ha affermato Roberto Crudeli – ho visto dei miglioramenti sotto tutti gli aspetti. Abbiamo disputato, a dispetto del risultato, una buona gara. I ragazzi hanno dato la risposta che mi aspettavo”. Particolarmente incoraggiante la vena realizzativa del bomber Massimo Tataranni, autore (dopo la doppietta del match precedente) di una tripletta – di Gelmà Paz la quarta rete rossoblù.

Venerdì 20 settembre, alle 21, sul campo di Montale l’uBroker giocherà la sua terza e ultima amichevole – prima di esordire nel campionato di A1 (che inizia sabato 28 settembre) – nuovamente contro l’Amatori Modena.

Anche in terra modenese Crudeli porterà tutti i suoi effettivi, anche se molto difficilmente capitan Franchi – sofferente per un problema a un piede che contro il Sarzana lo ha tenuto fermo in panchina – potrà dare il suo contributo in pista. Tutti convocati, dunque: i portieri Mattia Verona e Matteo Vecchi e gli esterni David Ballestero Duran, Massimo Tataranni, David Gelmà Paz, Matteo Brusa, Sergio Festa, Marc Coy Grau, Alessandro Franchi e Nicolò Busani.

“A Montale – afferma Crudeli – mi aspetto ulteriori segnali di crescita. Attualmente siamo al cinquanta/sessanta percento della condizione. Voglio arrivare alla prima di campionato almeno al settanta”.