Home Cronaca Disposta dal Questore la chiusura per 30 giorni di un negozio di...

Disposta dal Questore la chiusura per 30 giorni di un negozio di vicinato a Modena

Nella mattina di oggi, personale della Squadra Amministrativa della Questura di Modena ha notificato il provvedimento del Questore, adottato ai sensi dell’art. 100 del TULPS, al titolare della licenza di un esercizio commerciale di vicinato ubicato in via Piave a Modena. Il provvedimento, con il quale è stata disposta la sospensione delle licenze e la chiusura del negozio per 30 giorni, è il frutto di un’intensa attività di verifica e controllo effettuata dalla Polizia di Stato ed è il secondo emesso nei confronti del suddetto esercizio commerciale nell’arco di meno di due mesi.

Si tratta di un provvedimento a garanzia dell’ordine e della sicurezza dei cittadini che ha come ratio quella di impedire, attraverso la chiusura del locale, il protrarsi di una situazione di pericolosità sociale.

Nonostante la prima chiusura, infatti, il locale risulta ancora abitualmente frequentato da persone pericolose per l’ordine e la sicurezza pubblica in quanto gravate da precedenti di Polizia per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, per reati contro il patrimonio e la persona. Gli stessi residenti hanno evidenziato la permanenza all’interno del negozio e nelle sue pertinenze di soggetti sovente ubriachi, dediti allo spaccio e non di rado coinvolti in liti di strada, che hanno ingenerato un forte senso di insicurezza ed afflizione.