Home Scandiano Hokey: il Palaregnani sforna l’ennesima vittoria: uBroker-Monza 3-2

Hokey: il Palaregnani sforna l’ennesima vittoria: uBroker-Monza 3-2

Casa, dolcissima casa. Tra le mura domestiche l’uBroker Scandiano sta conoscendo una sola parola: vincere. Sono cinque successi su cinque partite, in questa prima parte di stagione, tra campionato e WSE Cup. Sabato sera è toccato al Monza inchinarsi alla legge del PalaRegnani. Non senza brividi. E non senza interessanti conseguenze, considerando il terzo posto in classifica raggiunto da Scandiano grazie ai tre punti meritatamente incamerati.

Bello e combattuto, il primo tempo, ma concluso a reti bianche. Entrambe le formazioni interpretano il match con una decisa vocazione a fare del male (e questo fa bene all’hockey), ma si neutralizzano a vicenda sia per alcune incertezze di troppo in fase conclusiva sia per diversi ottimi interventi da parte dei due portieri, aiutati in un paio di circostanze da pali e traverse assolutamente provvidenziali.

L’intervallo è un vero spartiacque. Scandiano esce dai blocchi con una maggiore convinzione offensiva e merita il vantaggio, seppur raggiunto su rigore. Il raddoppio di Coy e il tre a zero di Tataranni sembrano indirizzare il match verso un punto di non ritorno (a favore dell’uBroker), e invece… il Monza trova due reti in quaranta secondi riaprendo di fatto i giochi.

A due minuti dalla sirena Tataranni (decimo fallo di squadra monzese) potrebbe “rimettere” – stavolta davvero – la parola fine al match, ma conclude alto la punizione di prima. Passano quaranta secondi e Galimberti va sul dischetto del rigore per il Teamservicecar: Mattia Verona è straordinario nel dire di no anche sulla ribattuta.

Rispettata la legge del PalaRegnani, ora ci sarebbe da crescere dal punto di vista delle prestazioni esterne, che hanno portato un solo punto in quattro partite. E quale occasione più propizia quella che si presenterà sabato prossimo con la gara di ritorno della WSE Cup – in Germania – contro il Darmstadt battuto in casa 15-4?

 

Il tabellino

UBROKER HOCKEY SCANDIANO – TEAMSERVICECAR MONZA 3 – 2

Reti 2° tempo: 5.51 rig. Tataranni, 6.49 Coy, 11.08 Tataranni, 13.14 Martinez, 13.56 Zucchetti.

UBROKER HOCKEY SCANDIANO: Verona, Ballestero Duran, Tataranni, Gelmà Paz, Festa, Coy Grau, Franchi, Busani, Barbieri, Vecchi. Allenatore: Crudeli.

TEAMSERVICECAR MONZA: Zampoli, Zucchetti, Lazzarotto, Ollè, Franci, Martinez, Galimberti, Schena, Nadini, Uboldi. Allenatore: Colamaria.

Spettatori: centocinquanta circa.

Le partite della ottava giornata d’andata. Sabato 9 novembre: Follonica-Forte dei Marmi 2-6, Lodi-Viareggio 5-1, Scandiano-Monza 3-2, Valdagno-Montebello 3-3, Breganze-Sarzana 4-5, Sandrigo-Trissino 5-8. Domenica 10 novembre: Correggio-Bassano.

Classifica: Lodi 21, Forte dei Marmi 15, Scandiano 13, Valdagno 13, Breganze 13, Trissino 13, Sandrigo 10, Follonica 10, Viareggio 10, Sarzana 8, Bassano 7, Correggio 6, Monza 6, Montebello 6.

Le partite della nona giornata di andata. Sabato 16 novembre: Bassano-Montebello, Viareggio-Breganze. Mercoledì 20 novembre: Forte dei Marmi-Lodi, Monza-Sandrigo, Trissino-Correggio, Follonica-Valdagno, Sarzana-Scandiano.