Home Bassa modenese Sequestrata dalla Guardia di Finanza a Mirandola pianta di marijuana di circa...

Sequestrata dalla Guardia di Finanza a Mirandola pianta di marijuana di circa 3 metri. Una denuncia

Nell’ambito di autonoma attività condotta dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Modena a contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, nei giorni scorsi è stato denunciato, a piede libero, un cittadino extracomunitario trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana. In particolare, i militari della Tenenza di Mirandola, dopo una serie di appostamenti ed osservazioni, hanno rinvenuto all’interno di un cortile di un immobile sito nel comune di Mirandola, nella disponibilità di un cittadino di origine cinese – C.Z. di 25 anni – con regolare permesso di soggiorno, una pianta di marijuana, alta circa 3 metri, con numerose infiorescenze.

Nella contestualità del fatto i militari operanti hanno esteso le operazioni di controllo all’abitazione di C.Z. mediante l’esecuzione di mirata perquisizione domiciliare ai sensi dell’art. 103 del D.P.R. 309/90. Dell’operazione di servizio è stata prontamente informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Modena. La pianta rinvenuta, dopo la necessaria classificazione e pesatura è stata sequestrata e messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Contestualmente, il responsabile dell’illecita detenzione, è stato denunciato a piede libero ai sensi dell’art. 73 del richiamato D.P.R. n. 309/90.

(foto di repertorio)