Home Cinema Gran finale domani per il Reggio Film Festival 2019 con proclamazione e...

Gran finale domani per il Reggio Film Festival 2019 con proclamazione e premiazioni

Gran finale per l’edizione numero diciotto del Reggio Film Festival: lunedì 18 novembre alle ore 21 al Cinema Rosebud di Reggio Emilia. I partecipanti al workshop Cortovisioni: come realizzare un cortometraggio guidato per il quarto anno consecutivo dal regista bosniaco Ado Hasanovic potranno condividere con il pubblico il risultato del loro lavoro: «È stato fatto un casting, molto divertente, che sarà oggetto di un cortometraggio realizzato ad hoc» racconta il direttore artistico Alessandro Scillitani  che interverrà nel corso della serata con l’assessore alla cultura Annalisa Rabitti.

Da una giuria composta da Jossie Malis (regista), Antonella Arseni (giornalista) e Luca Giovanardi (musicista e produttore) sarà assegnato il Premio al Miglior cortometraggio e il Premio Speciale Città Mondo, dedicato alle opere che affrontano il tema del dialogo interculturale.

Tornerà anche quest’anno il Premio che la giuria SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani) gruppo Emilia-Romagna/Marche, composta da tre critici (Catia Donini, Gianpiero Ariola e Claudio Gaetani), riconoscerà al miglior cortometraggio della sezione Spazio Libero.

Sono inoltre previsti il Premio UNIMORE, assegnato da una giuria composta da studenti del Dipartimento di Comunicazione ed Economia dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, il Premio Sound, riconosciuto al cortometraggio che si distingue per un uso particolarmente originale ed espressivo del suono (sia esso musica, parola o rumore), il Premio Energee3, per il miglior corto filosofico-scientifico, il Premio Chierici, assegnato dagli studenti dello storico Liceo Artistico di Reggio Emilia e il Premio USAC, riconosciuto dai partecipanti all’USAC Italia (University Studies Abroad Consortium https://usac.edu/), programma di studio universitario americano che, da più di trent’anni, dà la possibilità agli studenti americani di studiare all’estero: dodici partecipanti al il corso USAC del Professor Leonardo Gandini (Italian Cinema and Film Criticism) hanno in questo modo avuto l’opportunità di far parte della giuria del Reggio Film Festival.

Non mancherà, infine, il consueto Premio Giuria Popolare, che ha permesso al pubblico in sala di votare il corto migliore.

La serata è a ingresso libero e gratuito.

Info e programma dettagliato: http://www.reggiofilmfestival.it