Piede di porco, chiave inglese e coltello nell’auto: denunciato a Mirandola






    Ieri sera intorno alle 22 a Mirandola, i carabinieri della stazione di San Martino in Spino, nel corso di un servizio perlustrativo, hanno fermato e controllato il conducente di un’autovettura. Nel bagagliaio del veicolo sono stati trovati un piede di porco, una chiave inglese è un coltello con lama lunga 13 cm. Il proprietario del veicolo, un cittadino nord africano di 58 anni, è stato deferito per porto senza giustificato motivo di oggetti atti all’offesa.

    Ieri notte, sempre durante i servizi mirati alla sicurezza degli utenti delle strade, poco dopo la mezzanotte i militari della stazione di San Martino in Spino, nel corso di un posto di controllo effettuato a Mirandola, hanno deferito per guida in stato di ebrezza un 54 enne del luogo il quale, oltre a denotare la sintomatologia tipica dell’influenza dell’alcol, nella circostanza si è rifiutato di effettuare l’accertamento incorrendo in ulteriore sanzione penale. Alle 4:00 del mattino, la pattuglia del nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri di Carpi ha fermato e controllato, nel centro abitato a Carpi, un’autovettura il cui conducente, un 29enne dimorante nel reggiano, è risultato positivo al test etilometrico, con un tasso alcolico di oltre uno 1 g/litro.









    Articolo precedenteMinacce nei confronti di un amministratore giudiziario: misura cautelare degli arresti domiciliari per due individui
    Articolo successivoIndividuata la donna che a Campogalliano, in giugno, rapinò il Rolex ad un signore