Home Ambiente A Bomporto studenti a lezione di Protezione Civile

A Bomporto studenti a lezione di Protezione Civile

“La sicurezza comincia dall’informazione”. Con queste parole il gruppo comunale di volontari di Protezione Civile di Bomporto si è presentato agli studenti delle classi terze della scuola secondaria di primo grado “Alessandro Volta” di Bomporto, riuniti nell’aula magna dell’istituto per conoscere meglio il territorio e le sue criticità. Due mattinate di formazione, nelle quali sei classi e 150 studenti hanno partecipato a lezioni speciali, dedicate all’attività della Protezione Civile, nell’ambito della campagna “Preparati e informati”, promossa dalla Regione Emilia-Romagna.

Dopo il saluto del sindaco di Bomporto, gli studenti hanno assistito con attenzione alla presentazione di uno dei volontari del gruppo comunale di Protezione Civile di Bomporto, che ha illustrato con chiarezza fragilità e rischi del territorio bomportese. In ogni incontro è stato spiegato il ruolo della Protezione Civile, è stato descritto il rischio idraulico di un territorio come quello di Bomporto, con riferimenti alla storia del paese e alle alluvioni che ha dovuto affrontare (da quella del 1966 alla più recente, nel 2014), fino al funzionamento delle casse di espansione e agli strumenti di monitoraggio.

Oltre al capitolo dedicato al nodo idraulico, nella seconda parte della mattinata è stato dedicato spazio anche al rischio sismico. Ai giovani è stata sottolineata l’importanza non solo della pianificazione e della previsione, ma anche dell’informazione, nel momento dell’emergenza: “un cittadino non informato è un problema che si aggiunge all’emergenza” ha evidenziato il volontario. Nel corso degli incontri è stato fatto conoscere anche il servizio di sms (serviziuds.it/sms/) messo a disposizione dall’Unione Comuni del Sorbara, per informare i cittadini su eventuali situazioni di rischio.