Home Ambiente Dati confortanti sulla qualità dell’aria a Castelnovo Monti

Dati confortanti sulla qualità dell’aria a Castelnovo Monti

Nei giorni scorsi è stata trasmessa all’Assessorato all’Ambiente di Castelnovo la relazione sulla campagna di rilevazione della qualità dell’aria condotta nel mese di ottobre 2019.
Spiega l’Assessore Chiara Borghi: “Avevamo richiesto una nuova rilevazione, come facciamo a cadenza regolare da alcuni anni, per tenere sotto controllo la presenza di inquinanti nella nostra atmosfera. Dati importanti, visto che nel periodo in esame la pianura padana era indicata come una delle zone più inquinate d’Europa.

La stazione mobile di rilevamento era posizionata nell’area del quartiere Peep – Pieve, anche per valutare le possibili implicazioni dopo l’apertura della nuova variante al Ponte Rosso. In questa campagna le concentrazioni di particolato, sia PM10 che PM 2.5, sono risultate contenute e ampiamente inferiori alle stazioni della pianura, dato che ci conforta ma non ci esime da continuare a lavorare per preservare l’ambiente appenninico. Negli ultimi anni abbiamo condotto importanti azioni che hanno visto la messa a dimora di molti nuovi alberi, anche in collaborazione con le scuole del territorio, e che intendiamo proseguire”.

La relazione di Arpae sulle rilevazioni condotte indica che “a Castelnovo Monti nell’ottobre 2019 sono state riscontrate concentrazioni di PM 10 dimezzate rispetto a Reggio Emilia – viale Timavo. Nel periodo in esame non si sono verificati superamenti del valore limite giornaliero di particolato PM 10 (50 µg/m3) a Castelnovo Monti. Nello stesso periodo in pianura si sono invece verificati diversi giorni di superamento (9 in viale Timavo, 6 a San Lazzaro e 3 a Castellarano). Risultano basse le concentrazioni di tutti gli inquinanti gassosi, quali monossido d’azoto, biossido d’azoto, anidride solforosa, monossido di carbonio, benzene, etilbenzene, xileni e toluene. L’andamento orario degli inquinanti nella settimana – tipo mostra picchi estremamente contenuti, in corrispondenza delle ore 8 e delle ore 19, di breve durata, mentre nelle ore centrali della giornata non si evidenzia la presenza di inquinamento imputabile a traffico. Per tutti gli inquinanti non si sono avuti superamenti dei valori limite di riferimento, né si sono osservate criticità imputabili a situazioni locali. Rispetto al 2018 si riscontra una concentrazione inferiore di tutti gli inquinanti. Il giudizio complessivo sulla qualità dell’aria è buono”.

La relazione completa è disponibile sul sito del Comune di Castelnovo, www.comune.castelnovo-nemonti.re.it.