Home Appennino Reggiano Appennino Reggiano: al via il progetto “Impronte digitali” per bambini e ragazzi...

Appennino Reggiano: al via il progetto “Impronte digitali” per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni

Dal 10 febbraio è iniziato il progetto “Impronte digitali”, finanziato attraverso il bando per le nuove generazioni dell’impresa sociale “Con i Bambini”. “Con i Bambini” gestisce i bandi sovvenzionati dal Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, nato da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria, il forum nazionale del Terzo Settore e il Governo.
L’obiettivo è l’attivazione di interventi finalizzati a promuovere la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori, e di ampliare e potenziare i servizi educativi e di cura dei bambini e ragazzi di età compresa tra 6 e 13 anni.

Il progetto è nato dal partenariato tra Unione Montana dell’Appennino Reggiano, Istituto Comprensivo di Toano, Carpineti-Casina, Castelnovo né Monti, Busana, la Cooperativa Sociale L’Ovile, il Centro Sociale Papa Giovanni XXIII e il Consorzio Cooperative Sociali Quarantacinque.
In concreto, i ragazzi che aderiranno al progetto avranno la possibilità di sviluppare e approfondire l’uso di strumenti tecnologici, grazie alla presenza di operatori e formatori specializzati. L’idea è di dare un contesto di aggregazione, in cui sviluppare le competenze digitali. L’apertura di questi centri rappresenta un’opportunità particolarmente importante per tutto il territorio, che diviene comunità educante in quanto cerca di farsi garante di opportunità per tutti i cittadini attraverso proposte che mettono al centro bambini e ragazzi.
Sul territorio sono presenti diversi centri proprio per offrire ai ragazzi dei contesti aggregativi e socializzanti, con delle proposte progettuali adeguate alla specifica fascia di età.

I laboratori extrascolastici hanno i seguenti orari: a Castelnovo Monti il mercoledì dalle 14.30 alle 17.00; a Felina il giovedì dalle 14.30 alle 17.00; a Ramiseto il lunedì dalle 13.00 alle 15.30; a Busana il mercoledì dalle 13.30 alle 16.00; a Carpineti il martedì dalle 13.00 alle 15.30; a Casina il venerdì dalle 13.00 alle 15.30; a Toano il martedì dalle 13.00 alle 15.30; a Cerredolo il venerdì dalle 13.00 alle 15.30.
Il numero massimo di ragazzi partecipanti è 15 per ogni centro; per informazioni è possibile rivolgersi presso la segreteria dell’Istituto Comprensivo di appartenenza.