Home Reggio Emilia GRADE per il Santa Maria: 200.000 euro per l’emergenza Coronavirus

GRADE per il Santa Maria: 200.000 euro per l’emergenza Coronavirus

200.000 mila euro da destinare all’Ausl IRCCS Cancer Center di Reggio Emilia per sostenere il Santa Maria Nuova. È questo l’impegno della Fondazione GRADE Onlus che, vista l’emergenza Coronavirus, ha deciso di sospendere momentaneamente il progetto di raccolta fondi GRADE-No-Limits per concentrare tutte le energie nel sostenere concretamente l’ospedale cittadino.

Di questi 200.000 euro, 100.000 euro saranno donati subito da GRADE all’Ausl IRCCS Cancer Center di Reggio Emilia, mentre i restanti 100.000 euro saranno raccolti tramite una speciale raccolta fondi, attiva già dalla giornata di oggi.

Tutti, cittadini e aziende, possono contribuire: è possibile effettuare la donazione tramite bonifico bancario (Banca Credem – IBAN IT 31 S 03032 12804 010000012000 intestato a Fondazione GRADE Onlus), indicando la causale: DONAZIONE EMERGENZA CORONAVIRUS.

«Da sempre GRADE ha come obiettivo sostenere l’attività ospedaliera dell’Ausl IRCSS Cancer Center di Reggio Emilia» ha detto Francesco Merli, Direttore della Struttura Complessa di Ematologia «E, anche in questa fase di emergenza, abbiamo voluto testimoniare la nostra vicinanza alla comunità, facendo una donazione di 100.000 euro subito a favore dell’ospedale reggiano e facendoci promotori di una raccolta fondi straordinaria, che dovrebbe portarci a devolvere altri 100.000 euro, speriamo in brevissimo tempo. Senso di appartenenza e condivisione saranno i motori che ancora una volta ci
aiuteranno a superare questa difficile sfida contro il Coronavirus».