Home Bassa modenese San Felice sul Panaro: minuto di silenzio davanti al Municipio

San Felice sul Panaro: minuto di silenzio davanti al Municipio

Martedì 31 marzo il sindaco di San Felice sul Panaro Michele Goldoni, con la fascia tricolore, ha osservato alle ore 12, un minuto di silenzio davanti al municipio, con le bandiere esposte a mezz’asta e le campane della vicina chiesa che suonavano a lutto. Il primo cittadino ha rappresentato tutta la comunità sanfeliciana, per esprimere cordoglio alle famiglie delle vittime del coronavirus e per onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari, inviando loro un abbraccio ideale. Alla cerimonia hanno preso parte, tenendosi tutti a debita distanza, anche assessori, agenti di polizia municipale del distaccamento sanfeliciano dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord, rappresentanti della Croce Blu, dipendenti comunali e il parroco don Filippo Serafini che ha poi recitato l’Eterno riposo per le vittime del virus.

Il minuto di silenzio si è svolto in tutta Italia, come proposto da Anci, Associazione nazionale Comuni italiani e Upi, Unione delle Province d’Italia. Il sindaco Goldoni, nel corso di uno dei suoi interventi su Facebook dei giorni scorsi, aveva invitato i suoi concittadini ad unirsi idealmente alla cerimonia con un breve applauso. Al termine del minuto di silenzio le campane hanno proseguito a suonare, non più a lutto, per qualche minuto.