Home Bassa modenese San Prospero: pizzicato dai carabinieri mentre cede marijuana ad uno studente

San Prospero: pizzicato dai carabinieri mentre cede marijuana ad uno studente

binieri notturna 10I carabinieri della stazione di San Prospero, ieri sera alle 22.30 nel corso di un servizio perlustrativo, hanno denunciato alla procura della Repubblica un cittadino filippino 23enne, domiciliato nella zona e già noto ai militari dell’Arma, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I carabinieri che nel corso del servizio avevano notato dei movimenti sospetti nei pressi della sua abitazione, hanno approfondito il controllo recuperando 5 g di marijuana e denaro ritenuto provento dell’attività di spaccio di sostanza stupefacenti. Nell’appartamento è stato trovato materiale per il confezionamento, oltre alla somma di 45 € ritenuta provento dell’attività di spaccio. Il controllo è avvenuto subito dopo che il giovane aveva ceduto la sostanza stupefacente ad un diciannovenne studente del luogo, quest’ultimo segnalato amministrativamente alla prefettura quale detentore per uso personale di droga.