Home Modena Seminario online Unimore per comprendere meglio l’importanza della prevenzione nel far fronte...

Seminario online Unimore per comprendere meglio l’importanza della prevenzione nel far fronte ad eventi imprevedibili

È in momenti difficili come quelli che stiamo attraversando in queste settimane che si comprende a pieno l’importanza della prevenzione, in particolare di quella che si può mettere in atto ogni giorno con i nostri comportamenti quotidiani per salvaguardare la nostra e la altrui salute.

Spesso bastano piccoli gesti ma devono essere compresi nel loro significato e per la loro portata. Per approfondire l’argomento ed offrire una visione ampia e completa del concetto di prevenzione, un gruppo di studenti di Unimore organizza un seminario online (webinar collegandosi su youtube all’indirizzo: https://youtu.be/zBm1lWK4ou0) dal titolo “Prevenzione: adesso ne abbiamo capito l’importanza?” che si terrà venerdì 10 aprile alle ore 18.00.

L’iniziativa è sostenuta da Unimore e rientra tra le attività culturali e sociali realizzate dagli studenti a cui ogni anno l’Ateneo destina contributi per la loro realizzazione.

Il programma del webinar prevede un momento di benvenuto a tutte le persone collegate da parte dei promotori. Poi aprirà il seminario il prof. Alessandro Capra, professore del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” e Delegato del Rettore per l’Internazionalizzazione, che introdurrà l’argomento sottolineando l’importanza della prevenzione. L’approfondimento dei concetti di prevenzione fisica, psicologica e della sfera personale sarà affrontato dalla dott.ssa Giulia Marcella Fatone, psicologa e psicoterapeuta, e da Valentina Neto, naturopata, con la possibilità di intervenire in diretta da parte del pubblico.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti collegandosi al link https://bit.ly/webinar-prevenzione-primaria-unimore dove ci si può prenotare.

“Un argomento diventato di particolare importanza in questo momento – dichiara Enrico Aleandri, studente del Dipartimento di Comunicazione ed Economia di Unimore a nome dei promotori – in cui troppo velocemente ci siamo trovati ad affrontare una situazione a cui nessuno era preparato fisicamente e psicologicamente. Non abbiamo avuto scelta e da un giorno all’altro ci siamo trovati a diffidare gli uni degli altri. Ma non dobbiamo lasciarci sopraffare dalla paura, sarà un periodo difficile e ora più che mai dovremo tutti collaborare per risollevarci da questa situazione. Avevamo scelto l’argomento ‘prevenzione’ perché volevamo far capire che questa è un’arma importante per combattere contro eventi inattesi. Oggi avremmo potuto aspettare, e vedere come le cose si sarebbero evolute, ma abbiamo deciso di organizzare lo stesso il primo appuntamento di un programma che ne prevede altri tre, proprio nella settimana della giornata mondiale della salute, per dare un segnale a tutti i nostri colleghi universitari: siate la forza della ripresa, senza paura”.