Home Castellarano Riapre in sicurezza la biblioteca comunale di Castellarano

Riapre in sicurezza la biblioteca comunale di Castellarano

Da lunedì 18 maggio, nel rispetto del Decreto del presidente dell’Emilia Romagna n. 74 del 30 aprile 2020, riaprirà al pubblico la Biblioteca comunale “Chiavelli” chiusa da settimane a causa dell’emergenza Covid-19.

L’apertura, che sarà esclusivamente per il prestito dei libri e non sarà quindi possibile la consultazione e l’utilizzo delle sale studio, rispetterà anche un nuovo orario: lunedì 14.15 – 19.15, martedì venerdì e sabato  9.00 – 13.00, mercoledì 9.00 – 13.00 e 14.15 – 19.15, chiusa il giovedì.

“Nelle scorse settimane – ci spiega Cassandra Bartolini, assessore alla cultura del Comune di Castellarano – gli ambienti della biblioteca sono stati sanificati e sono stati approntati protocolli che garantiranno la tutela della salute del pubblico e degli operatori, gli spazi frequentati verranno sanificati quotidianamente e le superfici di contatto pulite in modo adeguato più volte al giorno.

Anche i libri restituiti saranno sanificati con quarantena di cinque giorni e pulizia delle copertine prima di essere nuovamente disponibili.

Per la consegna e la restituzione dei volumi si dovranno rispettare alcune semplici norme: accedere uno alla volta indossando la mascherina e sanificando le mani con il gel messo a disposizione all’ingresso e attendere il proprio turno, mantenedo le distanze di sicurezza”.

Il prestito dei libri si potrà chiedere prenotando i documenti prima di recarsi in biblioteca, telefonicamente o tramite e-mail, in questo modo sarà possibile ridurre i tempi di attesa, oppure chiedendo direttamente all’operatore al momento dell’arrivo.

Ricordiamo che, fino a nuove disposizioni, non sarà possibile girare per gli scaffali, consultare i volumi e utilizzare le sale studio. La cultura riparte in sicurezza.