Home Bassa reggiana Spacciava cocaina da casa: disoccupato denunciato a Novellara

Spacciava cocaina da casa: disoccupato denunciato a Novellara

L’attenta attività di monitoraggio sugli assuntori di sostanze stupefacenti che a Novellara stanno svolgendo i carabinieri del paese, sta incominciando a produrre risultati. L’altra sera tale attività ha consentito ai carabinieri di fermare un 52enne di Novellara, assuntore di stupefacenti, trovato in possesso di una dose di cocaina risultata acquistata presso l’abitazione di un disoccupato del paese, adibita a base dello spaccio.

Quest’ultimo sottoposto a perquisizione domiciliare da parte degli stessi carabinieri di Novellara è stato trovato in possesso di materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione. Per questi motivi con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti i carabinieri della stazione di Novellara hanno denunciato alla Procura della Repubblica un 46enne disoccupato del paese, sequestrandogli il materiale ritenuto pertinente l’illecita attività.

Nei guai è finito anche un 50enne di Novellara che si trovava nell’auto dell’uomo trovato con una dose di cocaina, che al riguardo i fatti ha fornito notizie tese ad eludere le indagini. Per questo motivo quest’ultimo è stato denunciato alla Procura reggiana per il reato di favoreggiamento.